TROPICI…

Siamo all’ancora in una delle tante insenature dell’isola di Meganisi, fuori piove e per oggi non si và da nessuna parte! Tornati alla navigazione Mediterranea, mi rendo conto che ci sono delle differenze rispetto alla navigazione ai tropici, che non ho ben evidenziato negli scritti precedenti; provo a riepilogare: – LE MAREE: anche se non abbiamo mai avuto maree di … Continua a leggere

CORINTO…

Da Atene, la più logica via verso casa passa dal Canale di Corinto, una scorciatoia che permette di evitare il lungo giro attorno al Peloponneso; già nell’antichità le navi venivano trascinate attraverso l’istmo e Nerone perfino iniziò a scavare un canale, ma i lavori furono presto abbandonati. Ora il canale ha perso di importanza, le navi grandi non ci possono … Continua a leggere

ATENE, da A come AGORA a Z come ZEA MARINA…

“Atene, la più brutta capitale europea”, diceva il nostro Pilot Book; poi aggiungeva “beh, se proprio siete lì, approfittatene per andare a vedere il Partenone ed il Museo Nazionale”… Mica tanto daccordo: si la città è grande e costituita perloppiù di brutti palazzoni costruiti negli ultimi decenni, ma il centro storico, con molte vie chiuse al traffico delle auto, è … Continua a leggere

MIKONOS, DELOS…

Secondo il nostro “Pilot Book” pare che gli Inglesi usino Mykonos come esempio tipico di un luogo che è stato completamente rovinato e snaturato dal turismo; era quindi con una certa trepidazione che ci siamo avvicinati al nuovo porto appena fuori dal paese: sarà una fregatura, ci domandavamo? Per la verità, la trepidazione era anche aumentata non poco dal via-vai … Continua a leggere

ATLANTIDE?…

L’isola di Santorini, o Thira come si chiama adesso, è alquanto sconcertante: praticamente è formata solo dall’orlo della caldera di un vulcano, larga quasi 10 chilometri ed aperta in alcuni tratti ed invasa dal mare, con il cratere del vulcano che fà capolino da una isoletta al centro. L’isola aveva già pressapoco questa forma quando vi fiorì una ricca e … Continua a leggere

ARRIVEDERCI CRETA!!…

Creta, ed il confortevole Marina di Aghios Nicolaos ci hanno proprio irretito, non volevamo più andarcene! (Ed in effetti alcune barche del Rally hanno deciso di fermarsi lì per qualche tempo…). Dopo i festeggiamenti per la conclusione del Rally, le colossali mangiate, i saluti a tutti gli amici di due anni di avventura insieme, ci sentivamo un po’ svuotati e … Continua a leggere