LAGGIU’ SOFFIAAAAA!….

Eh si, eravamo molto invidiosi degli equipaggi di alcune altre barche, che hanno avvistato balene in abbondanza, mentre noi mai niente, anche quando eravamo nelle vicinanze dei fortunati! Poi qualche giorno fa, mentre navigavamo nelle acque ristrette dei canali tra le isole Whitsunday, ne abbiamo avvistata prima una, che ci è letteralmente emersa a fianco, con tanto di regolamentare sbuffo … Continua a leggere

WHITSUNDAYS

Lungo le coste orientali dell’Australia, il vento soffia da sud-est per la maggior parte dell’anno, con rare eccezioni che di solito non durano più di 2 o 3 giorni; solo tra Ottobre e Dicembre, capita che giri da Nord-ovest per dei periodi prolungati. Lo yachtman Australiano che decida di avventurarsi da Sidney o Brisbane verso nord corre pertanto il rischio … Continua a leggere

CANGURI ED ORNITORINCHI….

Non tutti gli animali di Australia sono aggressivi o velenosi, ma vederne uno è dura! Una volta passate le meticolose procedure di immigrazione e quarantena ed esserci sistemati nel grande Marina di Mackay, era tempo di iniziare ad esplorare i dintorni. Prima tappa, il Parco Nazionale di Cape Hillsborough: quì i canguri solitamente scendono fino in spiaggia, ma hanno saputo … Continua a leggere

NUOVE FOTO

Abbiamo aggiornato i nostri Foto-Album con le immagini dalle isole Cook fino all’Australia. Cliccate nel bottone a sinistra o andate all’indirizzo http://fotoalbum.alice.it/alice/gianfranco.balducci/ e selezionate l’album “Blue Water Rally – parte 3”

QUARANTENA…

Siamo arrivati a Mackay, Australia. Quì la quarantena la prendono ancora sul serio, come ai tempi dei velieri! All’arrivo, ci si ormeggia ad un pontile apposito, da cui non si può scendere a terra fin quando i funzionari della quarantena non hanno controllato tutte le nostre scorte di cibo e gli oggettini acquistati in giro per il mondo, per assicurarsi … Continua a leggere

IL BOOBY E’ ATTERRATO!!…

Anzi, DUE Boobies: stavolta si sono fatti furbi, e sono atterrati sul pulpito di prua, uno per lato. Sono rimasti lì tutta la notte, dormendo in precario equilibrio ed infischiandosene delle nostre manovre. Purtroppo, quando se ne sono andati alle prime luci dell’alba, ci hanno lasciato la prua piuttosto ….diciamo sporca!! Sempre meglio di “Baccus”, a cui ieri uno squalo … Continua a leggere

BOOBY…

Anche in Australia hanno i Boobies (sarebbero Sule, in Italiano), anche se non sono quelli con becco e zampe dai colori strani che affollano le Galapagos; sono uccelli che si spingono molto al largo, e gran pescatori, ma hanno uno sguardo un po’ tonto che ispira tenerezza. Ieri sera, un boobie ha continuato per un bel po’ di tempo a … Continua a leggere

COCCODRILLI E CANGURI…

“Cosa facciamo durante la nostra tappa in Australia?” “Possiamo fare dei giri nell’interno, a vedere i canguri.” “Eeeeck, sei matto?? Ci sono i COCCODRILLI nei fiumi, i SERPENTI velenosissimi che si nascondono nel sottobosco ad aspettare l’ignaro passante, i PITONI, i DINGO….”. “Allora, navigheremo lungo le isole della Grande Barriera corallina e faremo immersioni sui banchi di corallo”. “Eeeeck, sei … Continua a leggere

POLLO SENZA POLLO…

Ripensando alla gita all’isola di Tanna, avremmo dovuto capire cosa ci aspettava già dall’agenzia di viaggio: volo con la Air Vanuatu, con biglietti intestati a persone diverse o inesistenti (io ero “Paul” e Baby era “Alan”…), prima ancora di partire ci dicono che il volo di ritorno segnato sui biglietti non esiste, e che ci manderanno un piccolo aereo apposta … Continua a leggere